Domenica 27 Ottobre si è disputata al Palasport comunale “Falcone e Borsellino” la 2° giornata del campionato di serie A di tchoukball. Le due squadre di Empoli, i White Wallers e i Blue Wallers hanno affrontato tre partite con Ferrara Bulls, Forlì No-Stop e Ferrara Peanuts.

I Blue Wallers sono i primi a scendere in campo, in un match molto delicato e importante per la questione salvezza con Forlì No-Stop. I ragazzi di casa iniziano molto bene la partita chiudendo in vantaggio il primo parziale e portandosi sul +7 verso la metà del secondo tempo. La restante mezz’ora vede però in campo una sola squadra, Forlì, che riesce a recuperare i propri avversari e superarli sul finale nel punteggio, con il risultato di 53-51.

La seconda partita con Ferrara Bulls ha avuto anch’essa un esito infelice per i Wallers, terminando la partita sul parziale di 72-36. Squadra molto esperta quella di Ferrara ha mantenuto i ritmi alti per tutta la partita dimostrando ancora una volta di essere una delle teste di serie di questo campionato. Nell’ultima partita di questa giornata i Blue Wallers hanno incontrato Ferrara Peanuts. Le due squadre si erano già incontrate nello scorso campionato in serie B dove i Peanuts avevano superato i Blue nel punteggio portando a casa i due punti. Cambia il campionato ma il risultato è sempre lo stesso. I Peanuts, squadra giovane in continuo miglioramento, conclude la partita con i Blue sul risultato favorevole di 66-41. Ai Blue rimare il rammarico di non essere riusciti a sfruttare l’occasione nella prima partita per portare a casa punti preziosi per la classifica finale, ma escono da queste partite con la convinzione che, con allenamento e dedizione, possono riuscire a raggiungere la tanto ostentata salvezza.

I White Wallers iniziano la loro giornata affrontando Ferrara Peanuts. Partita equilibrata per i primi tempi di gioco vede però la squadra ospite allontanarsi nel punteggio, grazie alla mole di gioco espressa e ai pochi errori commessi. La partita si conclude perciò sul parziale di 64-53 per i Peanuts. La seconda partita disputata con Forlì No-Stop è un ottimo banco di prova per i White che non possono farsi sfuggire l’occasione di aumentare il proprio punteggio nella classifica e raggiungere una posizione più tranquilla. Entrambe le squadre affrontano con coraggio e senza esclusione di colpi la partita, che segue un andamento favorevole agli White, concludendosi infatti sul risultato di 64-56 per i padroni di casa.

La 2° giornata si chiude con il match tra White Wallers e Ferrara Bulls. Ribaltamenti continui, scambi veloci a pannello e pochissimi errori… questi sono i fattori che rendono Ferrara Bulls quasi imbattibile. Nonostante una buona prestazione dei White Wallers la partita sorride agli ospiti che concludono la giornata con una vittoria sul risultato di 73-45.

I White Wallers possono consolarsi di non uscire da questa giornata a mani vuote e con un bagaglio di esperienza sempre più grande e impreziosito dalle sfide con squadre più forti.