Domenica 13 Ottobre a Rovello è iniziato il campionato di serie A di tchoukball, che da quest’anno vedrà due squadre di Empoli, i White Wallers reduci da una buona stagione in A culminata con la salvezza, e i Blue Wallers, approdati nella massima serie dopo buone prestazioni nel campionato di B e la 5° posizione nei playoff che ha garantito l’ingresso nel campionato maggiore grazie al ripescaggio.

I primi a scendere in campo sono stati proprio i Blue che hanno affrontato Venegono Apache. L’esordio in A inizia male per i ragazzi empolesi che dopo qualche minuto di assestamento riescono però ad imporre il proprio ritmo sulla partita. Da lì sarà un crescendo per i Blue Wallers sia nel gioco che nel punteggio, terminando la partita sul risultato favorevole di 61-55. La seconda partita contro i campioni in carica, i Rovello Sgavisc, ha sottolineato la supremazia di gioco dei padroni di casa che hanno imposto sin da subito il loro ritmo sulla partita con continui cambi di gioco e scambi a pannello repentini, che hanno portato la partita a concludersi sul risultato di 70-42 per Rovello.

Gli White Wallers iniziano il loro secondo anno consecutivo in A affrontando i campioni della scorsa stagione. Ottimo inizio della squadra empolese che riesce a tenere testa ai propri avversari per i primi 15-20 minuti di gioco, venendo poi sopraffatti dalla squadra di Rovello grazie alla loro affinità negli scambi e i pochissimi errori nei passaggi e nei tiri. La partita si conclude 61-46 per Rovello Sgavisc. La seconda partita degli White Wallers con Venegono Apache ha visto la squadra empolese in difficoltà fino alla seconda metà del secondo tempo dove i ragazzi di Venegono si trovavano sopra nel punteggio. Dopo un pessimo inizio però gli White riescono a trovare i giusti spazi per far male alla difesa avversaria, riuscendo a ribaltare il risultato, terminando la partita sul parziale di 60-53.

Il tchoukball anche quest’anno non verrà rappresentato solo in serie A con gli White e i Blue ma anche nel girone centro-est di serie B con i Red Wallers.

Domenica 20 Ottobre a Montelupo è iniziato il campionato di B per i Red che hanno affrontato Perugia Grifondoro e Fondi Tchouk Leopard.

I Red Wallers Squadra formata come ogni anno da giocatori giovani alle prime prese con lo sport e veterani pronti a mettere la loro esperienza a servizio degli ultimi arrivati, sono scesi in campo per la prima partita con Fondi. Partita non semplice per i padroni di casa che hanno subito al fisicità, la corsa e la grinta dei ragazzi di Fondi che sono riusciti a prevalere sui Red concludendo la partita per 58-48. La seconda partita dei Red Wallers con Perugia Grifonforo ha avuto il medesimo esito del mach precedente con un parziale diverso, 58-40.

Si concludono così le prime giornate dei Wallers nei rispettivi campionati. Bilancio positivo per le due squadre in A, che sono riusciti ad aggiornare la classifica portando a casa 2 punti a testa grazie alle due vittorie su Venegono Apache. Buon inizio anche dei Red Wallers che nonostante le sconfitte hanno dimostrato di voler lottare per conquistare la loro prima vittoria.

Il campionato di A torna domenica 27 Ottobre a Montelupo.