Under 14

Published on aprile 30th, 2015 | by Irene

Playoff M14. Una soddisfazione, sotto tutti i punti di vista, per i Waller

11109517_922873291068461_6756447516961062572_n 2

‘Mini’ Direttivo


Domenica 26 Aprile al palazzetto “Falcone e Borsellino” di Sovigliana si sono svolti i Playoff M14 a cui hanno partecipato nove squadre italiane. Questo evento, che per la prima volta è stato organizzato dagli empolesi, e che, precisamente, ha visto la luce grazie al “mini direttivo” dei Wallers, ha regalato tante soddisfazioni: in primis sicuramente la riuscita dell’evento, frutto di tanto lavoro di quattro ragazzi giovanissimi che, per la prima volta, si sono cimentati nell’organizzazione di un’intera giornata di questa portata.

Grande soddisfazione emerge anche dalle parole di Irene Martelli, presidente del mini direttivo, che commenta così: «Sono molto orgogliosa di come abbiamo portato a termine l’impegno di cui, poco più di un mese fa, io e gli altri ragazzi ci siamo presi carico. Non è stato facile organizzarli da zero: contattare le palestre, il comune per il patrocinio, i ristoranti, occuparsi della pubblicità, dell’ambulanza.. Insomma un impegno non da poco, ma a lavori finiti, non possiamo che essere fieri della nostra prima “prestazione”! Inoltre siamo davvero contenti per come la squadra che ognuno di noi qualche anno fa ha lasciato stia crescendo e ci regali tante emozioni. »

Persone da tutta Italia poco prima delle 11 di domenica mattina sono giunte al palazzetto di Sovigliana, chi per giocare, chi per sostenere i piccoli giocatori. Si sono susseguite su due campi tutte le partite, con delle pause scaglionate per il pranzo, fino ad arrivare nel primo pomeriggio alle finali. Durante tutte le partite non è sicuramente mancato il tifo per le proprie squadre ma, come è prassi nel Tchoukball, lealtà, onestà e sportività non sono mai venute a mancare.

Gli Wallersini, la squadra under 14 dei Wallers, allenati da Margherita Spagli, si sono rivelati molto competitivi: dopo essersi piazzati terzi nella classifica del campionato hanno avuto la meglio in tutte le sfide di giornata, e si sono dunque giocati la finale per il primo posto con una delle due squadre di Caronno, i Barracudas. Hanno però lasciato il primo posto ai compagni/avversari, conquistando così il titolo di vicecampioni d’Italia, come d’altra parte è avvenuto per gli White Wallers, la squadra di vertice empolese che, nuovamente dietro alla compagine di Caronno, si è piazzata seconda ai Playoff di Serie B.

#IreneMartelli

Tags: , , , ,


About the Author

Irene



Back to Top ↑