Wallers Empoli con lo sponsor Sport SprintE’ stata una grande giornata per i Wallers e per i loro sostenitori: Domenica 22 gennaio presso il nuovo palazzetto dello sport “Falcone e Borsellino” a Sovigliana, ha fatto tappa il campionato di serie B di tchoukball, e i giocatori locali hanno onorato al meglio l’impegno, spinti dall’incitamento di un pubblico cui è necessario rivolgere un ringraziamento. Durante la giornata è intervenuto anche il sindaco della città di Vinci, che si è trattenuto ad osservare alcune delle gare in svolgimento.

I Biancoazzurri, prima delle partite di Domenica, si trovavano alla quinta posizione in classifica(sebbene avessero una partita in meno), a causa del rocambolesco pareggio (meritato per i Lendinaresi) maturato durante la prima giornata con i Wolves. Con la squadra al completo e coscienti della propria crescita sul piano tecnico e psicologico dovuta al lavoro mirato proposto da Coach Berni, il gruppo ha dimostrato costanza, grinta e spirito di sacrificio nei momenti più critici, conseguendo tre vittorie su altrettanti incontri.

Queste le partite che si sono svolte:

  • Julia Carbonassi – Ferrara Neonuts 59 – 38
  • Uisp Wallers Empoli – Ferrara TNT 60 – 50
  • Uisp Wallers Empoli – Julia Carbonassi 65 – 53
  • Julia Carbonassi – Ferrara TNT 56 – 54
  • Uisp Wallers Empoli – Ferrara Neonuts 57 – 47

Nonostante il risultato finale, le partite con TNT e Julia Carbonassi (specialmente con i secondi) si sono dimostrate “tirate” come previsto, lottate punto su punto. Mentre con i Ferraresi le distanze sono sempre risultate in favore dei locali, diverso è stato con gli ottimi Veneti, capaci di andare addirittura sul +6 prima di un calo di concentrazione che ha portato a regalare qualche punto di cui gli empolesi hanno immediatamente approfittato fino ad arrivare al risultato finale. Nelle dichiarazioni alla squadra durante il dopo partita dell’allenatore Berni, emergeva chiara la soddisfazione per una tenuta fisica e psicologica che i suoi ragazzi non avevano ancora mai dimostrato, segno che il progetto è in continua crescita e consegna i frutti per i quali è stato seminato. Tutti i giocatori hanno dato il meglio di sé, mantenendo la qualità costante nonostante i numerosi cambi effettuati per sopportare lo sforzo fisico delle tre partite, ma è da evidenziare la giornata di grazia dell’ala destra Cipollini in formato cannone, che totalizza un gran numero di punti soprattutto nel terzo match di giornata, che ha visto una grande prestazione – stavolta in difesa – anche del centrale d’attacco Palejon il quale, da vero Wallers, si è eretto come un muro davanti agli attacchi degli avversari.
Integrando a questi risultati anche quelli delle sfide fra le squadre lendinaresi riportati sotto, gli empolesi possono prendere atto della loro attuale seconda posizione in classifica, che vale i playoff, con 9 punti, dietro agli imbattuti Celtics (12 pt.) e davanti al duo Julia Carbonassi – Dragons, appaiati a 6 punti.

Consapevoli della strada in salita che resta da percorrere, i Wallers si sono già rimessi al lavoro in vista delle sfide del 5 febbraio a Concordia dove affronteranno Celtics, Dragons, Wolves.

Gli altri risultati del Girone EST:

  • Wolves-Dragons: 45-53
  • Wolves-Celtics: 38-67
  • Dragons-Celtics: 25-62

Potete consultare la classifica aggiornata cliccando qui.
Le foto della giornata, scattate dalla nostra fotografa Gaz, sono invece qui.
Ah! Se volete leggere qualcos’altro al riguardo… vi rimandiamo a GoNews.